JABIL. Comunicato Sindacale del 12 Aprile 2018

 

 

 

 

 

Comunicato Sindacale


Oggi 12 aprile 2018 le Segreterie Nazionali, Territoriali ed il Coordinamento della RSU, dopo un confronto in Assemblea con le Lavoratrici ed i Lavoratori Jabil, hanno votato all’unanimità il seguente documento che verrà consegnato all’Azienda.

Vista l’inadempienza aziendale rispetto all’Accordo sottoscritto al MISE in merito ai carichi di lavoro ed al progetto di reindustralizzazione con il tentativo datoriale di spostare l’attenzione su altri temi (Armonizzazione, Ferie e Par) le OO.SS. richiederanno un incontro urgente al Ministero dello sviluppo Economico, per una verifica dell’andamento del piano industriale per costringere Jabil a mantenere gli impegni sottoscritti.

L’Assemblea ha anche deciso che nella giornata dell’incontro si terrà un presidio dei Lavoratori tutti a sostegno della vertenza.

Inoltre non si accetterà alcuna scelta unilaterale della direzione sulle diverse problematiche aziendali.

L’Assemblea ha altresì deciso di attivarsi anche con iniziative e presidi presso la Regione Campania, per sollecitare e per verificare le condizioni di un ulteriore anno di ammortizzatore sociale, per accompagnare la reindustrializzazione, così come previsto per le aree di crisi complessa.

 

Le OO.SS. tutte con le Lavoratici ed i Lavoratori ribadiscono con forza:
NESSUN LICENZIAMENTO IN JABIL

 

Marcianise 12/04/18

Segreterie Nazionali Territoriali e RSU FIM-FIOM-UILM-FAILMS

Please publish modules in offcanvas position.

Free Joomla! template by L.THEME